Nuovo Digitale Terrestre 2021 DVB T2
Guide e informazioni sul passaggio alla nuova Tv digitale in Italia.

Come fare disdetta Sky online, con PEC, moduli per disdire


come fare disdetta sky online pec moduli

Se hai deciso di fare la disdetta del tuo abbonamento Sky, magari perché non puoi più vedere le partite della Serie A o perché non ti soddisfa più l’offerta di intrattenimento, segui passo passo queste istruzioni per disdire online, con PEC o raccomandata, via telefono, e con i moduli per disdire.

Per disdire o recedere l’abbonamento Sky puoi procedere in tre modi:

  • fare la disdetta a scadenza naturale del contratto, inviando la richiesta almeno 30 giorni prima della data di rinnovo automatico;
  • fare il recesso anticipato rispetto alla scadenza del contratto. Il recesso sarà effettuato dopo 30 giorni dalla data delle ricezione della comunicazione di recesso.
  • fare disdetta entro 14 giorni dalla sottoscrizione del contratto. Per il D.lgs. N.206/05 hai diritto di ripensare alla tua scelta di sottoscrivere l’abbonamento Sky entro 14 giorni. Se hai sottoscritto il contratto via telefono o internet non dovrai sostenere i costi di disdetta o le penali.

I costi per fare disdetta

Il recesso anticipato rispetto alla scadenza del contratto ha dei costi fissi e anche variabili, in base al contratto che hai stipulato. Il costo fisso di recesso del contratto Sky ammontava a 11,53 € (dal 1° aprile 2021 è stato eliminato). I costi variabili sono le somme, a titolo di rimborso, di offerte o sconti che ha beneficiato ma che hai interrotto con la disdetta. Inoltre in caso di recesso anticipato Sky potrebbe anche applicare una penale compresa tra i 30 € e i 150 €.

La disdetta anticipata del contratto sarà eseguita da Sky entro 30 giorni dalla recezione della richiesta ufficiale. Questo comporta che è possibile che sarai costretto a pagare anche il mese successivo a quello in cui hai ufficialmente inviato la disdetta. Sky poi ti avviserà via email dell’avvenuta disdetta, e ti concederà un mese di visione gratuita del pacchetto base Sky TV.

Come Sky riceverà la richiesta di disdetta è quasi certo che i call center della pay-tv ti richiameranno per proporti nuove offerte scontate per non lasciarti scappare come cliente e abbonato. Se sei interessato alle proposte di Sky ti consigliamo di attendere e provare a farti richiamare per ulteriori offerte ancora più vantaggiose.

Se hai sottoscritto un abbonamento con il profilo Sky Smart, che vincola per 18 mesi di permanenza minima con la stessa configurazione di pacchetti, il recesso anticipato comporta la restituzione degli sconti che sono consultabili nella pagina Trasparenza Tariffaria del sito di Sky.

trasparenza tariffaria pacchetto sky smart

Come fare disdetta dell’abbonamento Sky

Se quindi non ti soddisfa più l’offerta della pay-tv satellitare puoi procedere alla disdetta o al recesso inviando una comunicazione con le stesse modalità che erano usabili al momento della tua adesione, per essere sicuro dell’avvenuta ricezione del messaggio da parte di Sky. Sky consiglia l’utilizzo di:

Numeri di telefono per fare di disdetta Sky: 

  • puoi chiamare il numero 02 917171 se sei un cliente Sky con offerta satellitare o fibra o se sei un cliente dell’offerta con il digitale terrestre oppure se sei un cliente Sky Wifi. 
  • se sei un abbonato con parabola o fibra chiama il numero, digita il numero cliente o il tuo numero di telefono che hai registrato con Sky, scegli nel centralino virtuale Fatture e Pagamenti – Variazioni contratto – Recesso, e potrai parlare con un operatore Sky. Per fare disdetta il servizio è attivo tutti i giorni dalle 8:30 alle 22:30 e costa come una chiamata su rete fissa.
  • se sei un abbonato con offerta sul digitale terrestre chiama il numero, digita il numero cliente o il tuo numero di telefono che hai registrato con Sky, e scegli nel centralino virtuale 2 Gestione abbonamento – 5 Recesso, e potrai parlare con un operatore Sky. Per fare disdetta il servizio è attivo tutti i giorni dalle 8:30 alle 22:30 e costa come una chiamata su rete fissa.
  • se sei cliente dell’offerta internet Sky Wifi chiama il numero, digita il numero cliente o il tuo numero di telefono che hai registrato con Sky, e potrai parlare con un operatore Sky. Questo servizio è attivo 24 su 24 tutti i giorni, e costa come una chiamata su rete fissa.
  • Puoi chiamare anche il numero a pagamento 199 100 400 (costa 15 centesimi al minuto da numero fisso, escluso lo scatto alla risposta, mentre per da cellulare applicata è la tariffa del tuo operatore mobile). Il numero è attivo tutti i giorni dalle 8:30 alle 22:30.

Fare disdetta Sky online

Un metodo rapido per fare disdetta del tuo abbonamento Sky e fare tutto direttamente online sul sito di Sky.

Puoi procedere da questo pagina dove dopo avere inserito Nome, Cognome, Numero di Telefono e Codice Fiscale, potrai essere richiamato da un operatore che proverà a convincerti di abbondonare l’idea di disdire, ma ti aiuterà pure a fare disdetta se ne sei proprio convinto.

Per procedere con la disdetta o recesso online sempre sul sito di Sky puoi anche andare su questa pagina e poi procedi così:

  • scegli la tipologia del tuo contratto,
  • effettua il login sul sito inserendo username/email e password (cioè lo Sky ID dell’intestatario dell’abbonamento), e clicca su Accedi,
  • una volta loggato compila il modulo che ti viene proposto in ogni sua parte e segui le indicazioni a schermo per completare la procedura.
  • successivamente sarai contattato da un operatore Sky entro 12 ore per formalizzare e finalizzare la richiesta di disdetta, che verrà conclusa entro 30 giorni.

modulo di disdetta sky

Come fare disdetta via PEC

Un altro metodo sicuro per fare disdetta dell’abbonamento Sky è quello di inviare un modulo di disdetta compilato via PEC. Logicamente devi avere un tuo indirizzo PEC attivo.

Inizia recandoti su questa pagina del sito di Sky. Qui troverai tutti i moduli per richiedere la disdetta o il recesso che potrai scaricare in formato pdf. Scegli e scarica il modulo che riguarda il tuo contratto (sat o fibra, digitale terrestre, Sky Wifi) e la tipologia di disdetta che abbiamo spiegato prima. Stampalo, compilalo in ogni parte, firmalo.

Ora crea una nuova email con la tua PEC da inviare all’indirizzo PEC di Sky servizioclientisky@pec.skytv.it e allega nel messaggio il modulo compilato e firmato e una copia della tua carta di identità. E invia la PEC.

Disdetta con raccomandata A/R

Per fare disdetta o recesso puoi anche spedire lo stesso modulo e la copia della carta di identità via posta con una raccomandata A/R al seguente indirizzo: Sky Italia, casella postale 13057, 20141 Milano.

Fare disdetta dal punto vendita Sky Center

Uno dei metodi più sicuri e veloci è quello di recarsi direttamente nel tuo negozio Sky ufficiale di fiducia o più vicino. Il personale specializzato ti aiuterà a fare tutte le operazioni necessarie anche per fare disdetta del tuo abbonamento. Puoi inoltre consegnare il modulo di disdetta o recesso spiegato di sopra direttamente nel punto vendita. Qui puoi trovare il negozio più vicino a casa tua.

Devi riconsegnare i decoder e gli apparecchi di Sky?

Nel processo di disdetta dell’abbonamento Sky devi ricordarti che è obbligatorio restituire tutte le apparecchiature che Sky ti ha fornito in comodato d’uso. Sono esclusi di dispositivi che hai comprato da Sky a prezzo intero.

I dispositivi che potresti restituire sono:

  • decoder MySky o Sky Q;
  • decoder Sky Mini;
  • Booster wifi;
  • smart card;
  • telecomandi dei decoder;
  • alimentatori dei dispositivi;
  • digital key per il digitale terrestre;
  • cavi HDMI compresi nella confezione del decoder.

Per restituire i dispositivi devi attendere la comunicazione di Sky che il tuo contratto è cessato. A partire da quel momento hai 60 giorni di tempo per effettuare la consegna dei dispositivi presso un negozio Sky ufficiale. All’atto della consegna ti sarà data una ricevuta che attesta e dimostra la restituzione.

Cosa rischi se non riconsegni le apparecchiature? In caso di ritardo o mancata restituzione dei dispositivi in comodato, o in caso di smarrimento o danneggiamento, Sky potrà chiederti una penale, che varia in base alla tipologia di apparecchio, dai 21 € ai 150 €.

Disdetta e recesso per la modifica del pacchetto Calcio

Per gli abbonati con il pacchetto Calcio, che a partire dal 22 agosto 2021 includerà solo 3 partite a giornata di Serie A (rispetto alle 7 su 10 degli scorsi anni), Sky ha concesso:

  • la possibilità di recede l’intero abbonamento Sky senza costi e spese. Sino al 30 settembre 2021 compreso;
  • la possibilità di rimuovere il pacchetto Calcio senza costi e spese (e senza la perdita degli sconti). Sino al 31 dicembre 2021 compreso.

Per richiedere il recesso dell’intero abbonamento è possibile inviare fino al 30 settembre 2021 una comunicazione con oggetto (nel caso di PEC) o casuale (nel caso di raccomandata A/R) “Recesso per modifica pacchetto Sky Calcio” attraverso:

  • il numero di telefono 02917171 (selezionando dal centralino automatico Fatture e Pagamenti – Variazioni contratto – Recesso);
  • compilando il form su questa pagina sul sito di Sky;
  • un centro Sky ufficiale;
  • l’invio di una PEC all’indirizzo servizioclientisky@pec.skytv.it;
  • l’invio di una raccomandata A/R all’indirizzo Sky Italia, casella postale 13057, 20141 Milano.

In caso di rimozione del pacchetto Calcio prima della scadenza naturale del contratto tutti i possibili sconti fruiti dall’abbonamento rimarranno attivi fino alla loro scadenza, con la sola eccezione di quelli attribuiti al pacchetto Sky Calcio, che andranno a decadere automaticamente.

Si può richiedere la rimozione del pacchetto Sky Calcio chiamando il numero 0249545149, oppure compilando il form su questa pagina sul sito di Sky.

Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli recenti