Nuovo Digitale Terrestre 2022 DVB T2
Guide e informazioni sul passaggio alla nuova Tv digitale in Italia.

Quali sono le TV compatibili con il nuovo digitale terrestre


tv compatibile nuovo digitale terrestre

Arrivano i nuovi standard della TV digitale terrestre. E tu sei pronto per il passaggio? I tuoi apparecchi televisivi sono compatibili? Vediamo quali sono con questa guida.

I televisori compatibili con la nuova tv digitale sono (teoricamente) tutte quelle TV messe in commercio a partire dal 1° gennaio del 2017. In teoria questi apparecchi per legge dovrebbero essere compatibili con gli standard Mpeg-4 e DVB T2 Main 10, sempre se il venditore è stato onesto.

Vedi qui per verificare in modo semplice se il tuo TV è DVB T2.

Verifica qui se il tuo TV è compatibile con i canali HD e la codifica video Mpeg-4.

Il Governo per il triennio 2019-2022 ha stanziato 151 milioni di euro di agevolazioni per il Bonus TV per l’acquisto di nuovi decoder e TV compatibili con il nuovo digitale terrestre DVB-T2. Con la Legge di Bilancio 2021 l’esecutivo ha rifinanziato con altri 100 milioni di euro in più nel 2021 il Bonus da 50 € e per quello per rottamare il TV estesi per il 2022. I fondi sono terminati nel novembre 2022. Ma saranno stanziati altri denari pubblici per il 2023 (anno del passaggio al nuovo standard DVB-T2). Scopri che cosa è il DVB-T2.

Sul sito del Ministero dello sviluppo economico è consultabile un elenco aggiornato dei dispositivi televisivi in commercio compatibili alla ricezione di programmi in DVB-T2 e a ricevere il Bonus TV.

Se sei pensionato, hai età pari o superiore a 70 anni, e la tua pensione non è superiore a 20 mila euro l’anno, puoi richiedere inoltre il Bonus decoder a casa.

LEGGI ANCHE: Cosa accadrà realmente il 21 dicembre 2022 in occasione del nuovo Switch Off del digitale terrestre?

LEGGI ANCHE: Come fare se non vedi uno o più i canali del digitale

Articoli recenti