Nuovo Digitale Terrestre 2022 DVB T2
Guide e informazioni sul passaggio alla nuova Tv digitale in Italia.

Switch Off TV Veneto: date e comuni del passaggio alla nuova TV digitale


switch off veneto tv digitale

Quando parte il passaggio alla nuova TV digitale in Veneto? Ecco la guida completa sullo Switch Off della TV digitale terrestre nella regione veneta con le date e i comuni della transizione.

Ma perché si fa il passaggio alla nuova TV digitale terrestre?

Uno dei motivi principali della nuova transizione è l’arrivo delle nuove tecnologie delle telefonia mobile (5G) sulle frequenze occupate dalle TV, precisamente sulla banda 700 MHz. Questa porzione di spettro elettromagnetico infatti deve essere liberata entro il 1° luglio 2022, ad uso delle compagnie telefoniche che hanno già acquistato le frequenze. E tutti gli operatori televisivi sposteranno i canali sulle frequenze rimanenti.

Con meno frequenze a disposizione i broadcaster TV saranno costretti ad adottare delle nuove tecnologie della TV digitale in grado di risparmiare banda. Per questo motivo la maggior parte delle televisioni cominceranno a trasmettere i canali prima con la codifica video Mpeg-4 / H.264, poi dal 2023 passeranno al nuovo standard DVB T2 con codifica HEVC main 10, per mantenere lo stesso numero di canali e adottare una migliore qualità.

Consulta qui il calendario completo e aggiornato degli Switch Off della tv digitale

Lo Switch Off in Veneto per l’alta definizione dei canali

La prima fase dei numerosi Switch Off del digitale terrestre è cominciata il 20 ottobre 2021, quando alcuni canali nazionali (Rai e Mediaset) hanno iniziato a trasmettere solo in HD (con la codifica video Mpeg-4). Tutti i canali nazionali e locali sono obbligati a fare questo cambio tecnologico entro la fine del 2022.

In Veneto il passaggio dei canali solo in HD avverrà l’8 marzo 2022, in contemporanea con tutte le regioni d’Italia per i canali nazionali. Mentre le TV locali passeranno alla codifica Mpeg-4 dal 20 gennaio all’1 marzo 2022. Alcuni canali nazionali comunque potrebbero rimanere attivi con la vecchia codifica Mpeg-2 fino al 31 dicembre 2022. I canali con questa vecchia codifica però saranno spostati sui numeri 500 della numerazione automatica LCN.

Per continuare a vedere i canali del digitale terrestre in alta definizione è quindi necessario eseguire la risintonizzazione dei canali e soprattutto utilizzare un dispositivo TV compatibile con i canali HD. Vedi qui come verificare se il tuo TV o il tuo decoder sono compatibili.

Come ritrovare il canale Sky TG24 sul digitale terrestre?

Liberazione delle frequenze della banda 700 MHz (refarming) in Veneto

Il processo di refarming (cioè la liberazione delle frequenze in favore della telefonia mobile) è invece un altro Switch Off, che verrà eseguito quasi in contemporanea con il passaggio alla codifica Mpeg-4, quando i canali nazionali e locali lasceranno la banda 700 MHz.

In Veneto il processo di liberazione dei canali 49-60 UHF sarà eseguito con questo calendario:

  • 20 gennaio – 9 febbraio 2022: sponda veneta Lago di Garda, parte della provincia di Verona;
  • 24 – 28 febbraio 2022: Belluno e provincia, Prealpi vicentine, parte della provincia di Vicenza, Prealpi trevigiane, parte della provincia di Treviso;
  • 7 – 11 marzo 2022: Pianura Padano Veneta parte della provincia di Verona, Padova, Vicenza, Treviso, Venezia;

A partire dal 24 febbraio in Veneto i canali Rai generalisti (Rai 1, Rai 2, Rai 3) e Rai News 24 e le programmazioni regionali si sposteranno su nuove frequenze (sul canale 37 UHF).

Il calendario della liberazione della banda 700 MHz con date e comuni:

In questo periodo di riorganizzazione delle frequenze tutti i canali TV o quasi saranno coinvolti. Per tornare a vedere le emittenti è necessario fare più volte delle risintonizzazioni automatiche del TV o del decoder.

Cosa fare se non vedi più i canali Rai?

Cosa fare se non si vedono più i canali Mediaset?

Passaggio al DVB T2

A partite dal gennaio del 2023 poi sarà eseguito anche in Veneto il vero passaggio al nuovo standard, cioè dal DVB T a quello nuovo DVB T2, ancora più efficiente.

L’adozione del nuovo standard digitale di trasmissione dovrebbe essere obbligatorio per tutte le emittenti e dovrà comprendere la codifica HEVC main 10.

Per vedere quindi i canali TV nel 2023 sarà necessario un dispositivo compatibile. Teoricamente tutti i TV acquistati dopo il 22 dicembre 2018 dovrebbero essere compatibili. Ma non è una certezza.

Per verificare se il tuo TV o decoder sono già pronti per il DVB T2 segui la nostra guida per il TEST della nuova TV digitale.

Scopri come richiedere il Bonus Rottamazione TV fino a 100 euro

Scopri come richiedere il Bonus TV online da Mediaworld, Unieuro, Euronics

Have any Question or Comment?

24 comments on “Switch Off TV Veneto: date e comuni del passaggio alla nuova TV digitale

luca

Buongiorno
ho preso un decoder e collegato alla TV, ma su rai tre invece di prendere il TG Veneto prende il TG Emilia Romagna

Reply
Admin

Buongiorno,

qui una guida semplice per ritrovare la versione di Rai 3 con il TGR della tua regione: https://www.nuovodigitaleterrestre.it/come-ritrovare-il-tgr-rai-della-tua-regione-sul-digitale-terrestre/

qui tutte le frequenze nella lista aggiornata dei canali nazionali: https://www.tvdigitaldivide.it/lista-canali-tv-digitale-terrestre/

Reply
Patrizia Renier

Buonasera, ieri 8 marzo qui in Veneto, provincia di Padova, è avvenuto il passaggio dei canali solo in HD e improvvisamente è sparito l’audio da Rai1, Rai2 e La7. Ho avviato due volte la risintonizzazione automatica che tuttavia non ha risolto il problema
Come si può sistemare questa anomalia?

Grazie

Reply
Admin

Buonasera,

Se le varie sintonizzazioni nn funzionano, prova con reset di fabbrica del tv e vedi se è possibile aggiornare il software.
Se così non funziona probabilmente il tuo dispositivo è incompatibile con le nuove codifiche audio introdotte x i canali hd.
Dovrai acquistare un decoder o un nuovo tv. Qui i decoder che consigliamo
https://www.nuovodigitaleterrestre.it/quale-decoder-comprare-per-il-nuovo-digitale-terrestre-dvb-t2/

Reply
Daniela

Zona ombra montagna Aviano riceveva rai da canale 5 puntata verso veneto. Da ieri sparita rai e su canale 37 non si riceve niente. Speriamo ritorni RAI come mediaset arriva ovunque. Si ricevo o disastro reti slave e televendita.

Reply
Daniela

https://www.larena.it/territori/grande-verona/switch-off-scomparsi-i-canali-rai-per-vederli-va-cambiata-anche-parte-dell-antenna-1.9283124

Mi dispiace ma non è corretto che sia sempre utente finale a dover intervenire. Perché non pianificare meglio i lavori e distribuzione frequenze per creare meno impatti possibili?
È una vergogna sia proprio e sempre la RAIIIIIII……e paghiamo !!!!!!

Reply
Admin

Buongiorno,

il disservizio potrebbe essere causato da interferenze e cali di potenza del segnale Rai che si stanno registrando in questi giorni post-refarming nel nord Italia. Ma è anche possibile che il tuo impianto TV sia impossibilitato di ricevere la nuova frequenza Rai per il Mux MR06 (Rai 1, Rai 2, Rai 3, TGR Regionale, Rai News 24) sul canale 37 UHF.
Qui una guida per verificare se questo è il problema: https://www.nuovodigitaleterrestre.it/cosa-fare-se-non-si-vedono-i-canali-del-digitale-terrestre/

Reply
Daniela

Grazie per le indicazioni. Chiamerò antennista.
Risintonizzazioni fatte molte volte al giorno. Il fatto che il segnale sia scomparso alla sera con tv accesa in un giorno in cui prendevo ancora moltissimi canali…..significa che non è problema dell impianto!! Comunque grazie

Reply
Daniela

Essendo problema cosi diffuso non penso che siano tutti gli impianti da rivedere!! Per fortuna che bastava cambiar decoder o tv!!!!

Laila

Dal 9 marzo a Verona non sono più visibili RAI1 RAI2 RAI3, mentre sono visibili sui canali 501,502,503 potete risolvere ? Grazie

Reply
Admin

Ciao Laila,

È stato segnalato e verificato che in questi giorni post refarming e post passaggio al codec video mpeg-4 in molte zone del Nord Italia alcuni segnali Rai hanno subito interferenze e cali di potenza. Il problema è comunque in via di soluzione. Ti consigliamo di risintonizzare ancora i canali.

Reply
Silvy

In provincia di Venezia da San Donà di Piave a Portogruaro le reti Rai non si vedono, sono completamente sparite, si riesce solo a vedere le reti slave.

Reply
Maria

Dall 11 marzo in pedemontana avianese (pn) non si ricevono più canali veneti e rai. Premetto che fino a tale data io ricevevo molto bene ad es Rete Veneta. Essendo zona ombra rispetto Piancavallo, nel mio paese si riceve dal veneto ed è un peccato se è stato depotenziato anche il Veneto dopo che molti anni fa han depotenziato Udine. Adesso purtroppo reti venete e RAI non si vedono più (frequenza 37 per rai).

Reply
Graziella

Dopo la risintonizzazione della tv che in questi mesi ho dovuto rifare più volte (speriamo sia finita) , vedo bene tutti i canali tv,ma sono spariti rai radio 1,radio 2,radio 3 ,mentre si prendono varie radio locali. Come mai?

Reply
Admin

Buonasera,

I canali Radio Rai nn sono più trasmessi sul digitale terrestre. Torneranno nel 2023 con l’arrivo del DVB-T2.

Segui questa guida: https://www.nuovodigitaleterrestre.it/come-ritrovare-i-canali-radio-rai-sulla-tv-dopo-lo-switch-off/

Reply
Renato

Intorno al 10 marzo sono spariti i canali Rai.
L’antenna è sintonizzata sul Col Visentin.
A dicembre ho acquistato un televisore nuovo (Samsung Frame L03T 2020) provando a risintonizzarlo molte volte, ma ho trovato Rai1SD, Rai2SD, Rai3SD sui canali 501, 502 e 503 e quest’ultimo non prende più TG Veneto, ma TG Emilia.
Ho anche acquistato un decoder nuovo, per un vecchio rtelevisore, ma anche questo ha lo stesso problema del trelevisore.
Vedo i canali Rai attraverso i decoder Sky, ma vorrei poterli vedere direttamente.

Reply
Admin

Buongiorno,

In alcune aree del Veneto e dell’Emilia-Romagna si stanno riscontrando ancora dei problemi di copertura dei canali Rai a causa del cambio di frequenza per i primi canali in HD, di Rai News 24 e di Rai 3 TGR. Nella tua regione infatti è stata utilizzato il canale 37 UHF. E questa frequenza potrebbe causare problemi di ricezione se a casa hai un impianto canalizzato con filtri configurati per i vecchi canali o un impianto centralizzato condominiale.
Ti suggeriamo di indagare se i tuoi vicini non ricevono gli stessi canali e se nella tua zona si verifica lo stesso problema.
Se invece non riesci a vedere i canali solo a casa tua, ti consigliamo di seguire le nostre guide.
Qui è spiegato come ritrovare i canali Rai anche in HD: https://www.nuovodigitaleterrestre.it/come-ritrovare-i-canali-rai-se-non-si-vedono-dopo-lo-switch-off/
Qui invece proponiamo la guida per risintonizzare la versione della tua regione di Rai 3 TGR Regionale:
https://www.nuovodigitaleterrestre.it/come-ritrovare-il-tgr-rai-della-tua-regione-sul-digitale-terrestre/

Prova prima con le nostre guide e se non riesci puoi descrivere qui le problematiche di sintonizzazione.
Saluti

Reply
Anonimo

Noi friulani che una volta ricevevano i canali di dal veneto….non li riceviamo più dal 11 marzo ed i problemi non son di singole case ma di tutti in zone ombra. Siam ridotti a sintonizzare i canali a persone anziane via internet (non in grado di fare da sole). Mediaset e slavi si vedono…..chissà come mai proprio RAI non è capace di far le cose senza creare tanti disguidi

Reply
Anonimo

Oggi 5 maggio verso mezzogiorno in zona ombra friuli si riusciva a prendere frequenza 37 con segnale buono…..ma è stata una illusione durata veramente poco perché siamo di nuovo a 0. VIVA LA RAI che non è in grado di raggiungere tutta l italia…..mentre gli sloveni si. Il Veneto per noi friulani è unica speranza di vedere rai…..se riusciste a capire come mai oggi riusciate a raggiungerci…..

Reply
Anonimo

In Friuli Venezia giulia ci son problemi di ricezione digitale terrestre per chi è obbligato a prendere dal Veneto. Da maggio…..ogni giorno è peggio. Ogni sera blackout out ( escluse reti slave)

Reply
Anonimo

Veneto completato. Ottima notizia. Questo significa che chi in Friuli riusciva a vedere televisione fino a marzo….. deve abbandonare ogni speranza visto che della RAI non riceve più alcun canale e Di mediaset si riceve qualche cosa do giorno a ore (blackout totale dopo le ore 20).
Grazie

Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli recenti