Nuovo Digitale Terrestre 2022 DVB T2
Guide e informazioni sul passaggio alla nuova Tv digitale in Italia.

Come ritrovare il canale Rai 5 se non si vede dopo lo Switch Off


rai 5 non si vede

Non riesci più a vedere il canale culturale della Rai dedicato all’arte, al teatro e alla musica? Se improvvisamente il canale di Rai 5 non si vede più sul digitale terrestre del tuo TV, scopri come risolvere velocemente con questa guida semplice.

Sei un appassionato di arte, danza, teatro e musica? Segui spesso i programmi culturali su Rai 5, ma in questi giorni non riesci a vedere più il canale? Ok, niente panico. Vediamo insieme tutte le soluzioni per risolvere il problema.

Quale numero del telecomando è occupato da Rai 5?

Rai 5, il canale semi-generalista della Rai, nato nel 2010 durante il primo Switch Off del digitale terrestre, è al numero 23 della numerazione LCN automatica del digitale terrestre.

Come ritrovare Rai 5 sul digitale terrestre?

Per cominciare il canale sul digitale terrestre potrebbe essere sparito dal tuo TV per colpa di:

Vedi qui il calendario aggiornato dello Switch Off del digitale terrestre. 

Se vuoi ritrovare il canale culturale della Rai, trasmesso sul digitale terrestre al numero 23 del tuo telecomando, puoi iniziare facendo la classica risintonizzazione automatica di tutti i canali.

Un’operazione necessaria perché il 20 ottobre la Rai ha fatto una riorganizzazione del suo bouquet di canali, spegnendo alcuni Multiplex (vedi cosa è un multiplex nel nostro Glossario) e spostando alcune emittenti del servizio pubblico. Nel dettaglio sono stati spenti i Mux 2 e 5 del dtt. Rai 5, precedentemente trasmesso sul Mux 2, è stato trasferito sul Mux B.

Inoltre alcuni canali del servizio radio televisivo pubblico (compreso il nostro canale culturale) hanno subito un tecnologico passando dalla codifica video Mpeg-2 a quella Mpeg-4.

Per ritrovare la tua emittente preferita quindi assicurati di:

  • controllare se il tuo TV è compatibile con i canali HD. Devi semplicemente sintonizzare il televisore su Rai 1 HD (1) o Canale 5 HD (5) o La7 HD (7) e verificare se vedi le immagini e senti l’audio.
  • se non riesci a vedere almeno uno di questi canali HD, significa che il tuo TV o decoder non è compatibile;
  • per tornare a ricevere i canali Rai devi necessariamente acquistare un decoder compatibile da abbinare al vecchio TV o un nuovo televisore compatibile con l’alta definizione del digitale terrestre;
  • se rientri nei requisiti puoi richiedere il Bonus Tv da 30 euro o se vuoi cambiare il TV puoi sfruttare il Bonus Rottamazione fino a 100 euro. Quale decoder comprare per la nuova Tv digitale? Ecco una selezione di migliori decoder T2
  • se invece ricevi tranquillamente i canali HD, prova a fare la ricerca automatica dei canali. Vedi qui come fare.
  • se ancora non trovi il canale Rai 5, non tutto è perduto. Una soluzione alternativa infatti consiste nella sintonizzazione manuale. Prova quindi a cercare dalle impostazioni del tuo TV la sezionededicata ai canali e poi il comando per la ricerca o sintonizzazione manuale;
  • per ricercare l’emittente scomparsa inserisci poi il numero del canale 40 UHF (e la sua frequenza 626 MHZ) o il canale 47 UHF per la Sardegna (frequenza 682 MHz). Sintonizzando questa frequenza (il MUX B della Rai) troverai anche i canali Rai Storia, Rai Sport, Rai Scuola, Smtv San Marino, Rai 2 HD e Rai 3 HD.

Scopri qui se il tuo TV è compatibile con il DVB T2

Non trovi ancora il canale Rai sul tuo TV? Allora potrebbe esserci un problema di segnale televisivo scarso o assente, oppure potrebbe trattarsi di un problema tecnico al tuo impianto TV. Per risolvere in modo semplice segui la nostra guida per ritrovare i canali Rai dopo lo Switch Off.

Come vedere Rai 5 sul satellite di Tivùsat?

Se con il digitale terrestre non c’è assolutamente la possibilità di ricevere e vedere il canale e hai a casa un impianto e un decoder satellitare di Tivùsat, puoi guardare i programmi culturali dell’emittente Rai anche in HD al numero 13 o 113 della piattaforma gratuita sat. 

Come vedere Rai 5 in streaming?

C’è sempre un modo alternativo per vedere i canali Rai, ma è necessaria una rete internet. Infatti puoi seguire i documentari, i reportage e i programmi di musica classica, danza o teatro di Rai 5 anche in streaming e on demand su RaiPlay, la piattaforma online del servizio pubblico. RaiPlay è fruibile dal sito web oppure da app per smartphone, tablet e Smart TV e per vedere tutti i contenuti è necessaria la registrazione.

Have any Question or Comment?

3 comments on “Come ritrovare il canale Rai 5 se non si vede dopo lo Switch Off

massimo capparelli

vedo tutto tranne i canali rai 4, 5 e mouvie in hd

Reply
Admin

Ciao Massimo,

Rai 4 e Rai 5 sono canali trasmessi in Mux (frequenze) differenti. Sono però tutti trasmessi con la codifica per l’HD.
Hai provato a fare una ricerca manuale del canali?
Qui le istruzioni per cercare Rai 4 e Rai Movie: https://www.nuovodigitaleterrestre.it/come-ritrovare-rai-movie-sul-digitale-terrestre-numero-canale/

Reply
Marco Righi

Fatta la sintonizzazione: vedo tutto normalmente e bene ma invece Rai 5 ogni 4/5 minuti (a volte anche prima) fa saltare il segnale per uno o due secondi interrompendo la trasmissione per poi riprendere tranquillamente per altri 4/5 minuti. Ovviamente la cosa infastidisce non poco la visione. Da che cosa potrebbe dipendere? Grazie per la risposta.

Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli recenti